Migliori hard disk esterni slim del 2023, prezzi e opinioni

1
2
3
4
5
WD 2TB Elements Portable, Hard Disk Esterno Por...
WD 3TB Elements Portable, Hard Disk Esterno Por...
WD 8TB Elements Desktop Disco rigido esterno - ...
Toshiba HDTB310EK3AA Canvio Basic HDD Esterno, ...
Western Digital WD Elements Portable Hard Disk ...
WD 2TB Elements Portable, Hard Disk Esterno Portatile, USB 3.0
WD 3TB Elements Portable, Hard Disk Esterno Portatile, USB 3.0
WD 8TB Elements Desktop Disco rigido esterno - USB 3.0
Toshiba HDTB310EK3AA Canvio Basic HDD Esterno, 1 TB, 2.5 ", USB 3.0, Nero
Western Digital WD Elements Portable Hard Disk Esterno, USB 3.0, 3 TB, Nero
Capienza9.2
Ingombro9.4
Compatibilità8.4
Velocità di Processo9.3
Qualità-Prezzo9.6
Capienza9.3
Ingombro9.4
Compatibilità8.9
Velocità di Processo9.1
Qualità-Prezzo9.3
Capienza9.7
Ingombro8.9
Compatibilità7.9
Velocità di Processo9.3
Qualità-Prezzo9.4
Capienza8.9
Ingombro9.1
Compatibilità8.8
Velocità di Processo9.2
Qualità-Prezzo9.8
Capienza9.5
Ingombro9.4
Compatibilità8.7
Velocità di Processo9.2
Qualità-Prezzo9
9.4/10
9.4/10
9.4/10
9.2/10
9.2/10
WD 2TB Elements Portable, Hard Disk Esterno Portatile, USB 3.0
WD 2TB Elements Portable, Hard Disk Esterno Portatile, USB 3.0
9.4/10
WD 3TB Elements Portable, Hard Disk Esterno Portatile, USB 3.0
WD 3TB Elements Portable, Hard Disk Esterno Portatile, USB 3.0
9.4/10
WD 8TB Elements Desktop Disco rigido esterno - USB 3.0
WD 8TB Elements Desktop Disco rigido esterno - USB 3.0
9.4/10
Toshiba HDTB310EK3AA Canvio Basic HDD Esterno, 1 TB, 2.5 ", USB 3.0, Nero
Toshiba HDTB310EK3AA Canvio Basic HDD Esterno, 1 TB, 2.5 ", USB 3.0, Nero
9.2/10
Western Digital WD Elements Portable Hard Disk Esterno, USB 3.0, 3 TB, Nero
Western Digital WD Elements Portable Hard Disk Esterno, USB 3.0, 3 TB, Nero
9.2/10

Per indicare quali sono i migliori hard disk esterni slim del 2023, bisogna sapere che cosa significa questa parola. Nel gergo informatico, ma anche in quello di qualunque negoziante di articoli hardware, si tratta del solito inglesismo adottato dagli italiani. Slim significa magro, sottile, ma nessuno direbbe mai che un hard disk è sottile, suona meglio slim o ultra slim. Gli hard disk esterni slim sono dunque i più piccoli che esistano sul mercato. Per la precisione sono i più sottili e non si tratta solamente di hard disk esterni meccanici, ma anche di altri tipi di storage.

 

Cosa significa hard disk esterni slim?

Quando si parla di storage slim, bisogna certamente menzionare anche le unità di memoria a stato solido. Sono comunemente chiamate SSD e sono i più piccoli, leggeri e veloci dispositivi di archiviazione attualmente in vendita.

Hanno un costo particolarmente elevato, a volte doppio o anche triplo rispetto agli hard disk magnetici della stessa capacità.

I prezzi stanno calando, anche perché questo tipo di archiviazione ha avuto un successo tale che si sta espandendo al punto che tra non molto costeranno quasi quanto un hard disk magnetico.

Gli hard disk esterni slim meccanici costano un po’ di più rispetto agli altri e solitamente sono migliori anche per altri fattori. Per essere sottili e leggeri devono essere fabbricati con materiali pregiati, come il metallo.

Il metallo consente una maggiore robustezza e preserva dai danneggiamenti in caso di caduta.

Alcuni hard disk esterni slim sono anche impermeabili, quasi tutti resistono a qualche goccia di pioggia ma se cascano dentro l’acqua solamente quelli molto costosi non subiscono danni.

Gli hard disk esterni slim, che siano meccanici o unità di memoria a stato solido, sono estremamente portatili e comodi, soprattutto quando si va in giro e si devono collegare a diversi dispositivi.

I modelli economici

Dal momento che sono così pratici, le aziende stanno cavalcando l’onda e producono hard disk esterni super sottili per ogni esigenza. Nell’informatica e nell’elettronica tutto diventa sempre più piccolo e un hard disk esterno slim costa di più rispetto ad uno di dimensioni normali o addirittura voluminose.

Sono prodotti concepiti per essere trasportati, quindi devono pesare poco e occupare il minimo spazio.

A volte si trovano occasioni con prezzi accessibili, come il marchio Kesu, ottimi prodotti con le ultime interfacce esistenti. Ad esempio quest’anno è uscito un hard disk esterno slim con interfaccia USB 3.0 da 120 gigabyte a 23 euro.

Kesu realizza hard disk molto piccoli e con capienze ridotte: questo misura 12 cm di altezza, 8 cm di larghezza e un centimetro di spessore. È compatibile con Windows, Mac, Linux e persino Android, comodità non da poco.

Volendo rimanere sullo stesso brand, ma salendo di capacità, si arriva ad un massimo di 500 gigabyte per 40 euro di spesa. Il marchio non è dei più blasonati, ma vanta ben 3 anni di garanzia e tecnologie molto pratiche come Plug and Play.

Fascia media

Scegliendo brand più conosciuti si sale anche di prezzo. Seagate è un altro ottimo marchio per la produzione di hard disk esterni slim. Backup Plus Ultra Slim è una linea di dischi rigidi portatili che ha più o meno le stesse dimensioni di Kesu: 11 cm di altezza, 7,6 cm di larghezza e un centimetro di spessore.

I drive pesano poco più di 130 grammi, hanno  fattore di forma 2,5 pollici, interfaccia USB 2.0 e tagli di capacità di 1 terabyte e 2 terabyte.

Non costano tanto, perché l’hard disk da 1 terabyte si trova con 70 euro, mentre quello da 2 terabyte con meno di 90 euro viene commercializzato dai migliori rivenditori e anche su internet.

Silicon Power ha prezzi un po’ più elevati. Un hard disk esterno da 2,5 pollici autoalimentato con capacità di 1 terabyte costa circa 135 euro. Pesa 250 grammi e fa parte della linea Diamond D30, nota per la sua eleganza classicamente moderna.

Il design è importante negli hard disk esterni slim e non slim, perché essendo portatili servono soprattutto ai professionisti per lavoro. Vengono continuamente tirati fuori e la vista di un bell’oggetto fa certamente piacere a tutti.

Il prezzo dei Silicon Power slim non è economico, anche perché la cover scorrevole salvaguarda il dispositivo da eventuali schizzi d’acqua con un grado di protezione IPX4.

Dal punto di vista estetico si tratta di uno dei migliori hard disk esterni slim che ci siano in circolazione.

Anche le dimensioni sono molto contenute, l’altezza è di 126 mm, la larghezza di 81,2 mm e lo spessore di 10,4 mm. Il prezzo è dovuto anche all’interfaccia di tipo USB 3.1 e alla compatibilità con tutti i sistemi operativi Windows, Linux e Macintosh.

La garanzia è di 3 anni e la capacità di memorizzazione dei dispositivi Silicon Power di 1, 2, 3, 4 o 5 terabyte. Naturalmente più si sale di capienza e maggiore è il costo.

Il prezzo minimo è quello che abbiamo detto prima, ossia di 135 euro per 1 terabyte di capacità.

Il top

Rimanendo nell’ambito degli hard disk esterni slim, ossia con uno spessore massimo di un centimetro, Seagate vende anche i dispositivi di storage più costosi, perché piuttosto che in plastica sono in metallo ultraleggero.

Esteticamente sono più curati, non pesano neanche 100 grammi ed hanno capacità di 1 terabyte.

L’interfaccia è USB 3.0 e si trovano a circa 90 euro. Hanno la comodità di poter disporre di uno spazio cloud e due anni di protezione aggiuntiva.

Buffalo quest’anno si è fatta notare per le sue Mini Station che, oltre ad avere dimensioni contenute, hanno la funzione Wi-Fi.

Sono disponibili in tagli da 500 gigabyte e 1 terabyte di capienza e si possono collegare anche ad Internet. Senza cavi le Buffalo Mini Station sono estremamente comode, ma anche care. La batteria dura più di 12 ore usata in streaming, ossia per riprodurre direttamente film e musica tramite internet, la durata è doppia o tripla se viene usata molto meno.

Il prezzo di questi hard disk esterni slim da 1 terabyte sfiora i 280 euro. Vi sono anche hard disk esterni slim che costano di più, soprattutto nel caso in cui si tratti hard disk esterni SSD.

Sono i più sottili e performanti che si possano trovare, ma partono da 1.200 euro per un device Samsung da 2 terabyte con interfaccia USB 3.0 e fattore di forma da 1,8 pollici.


Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

6652 9311 7601 7275 7117 8649 6575 7555 6485 9393
Back to top
Hard Disk Esterno