Western Digital Elements WDBU6Y0030BBK-EESN Portable Hard Disk Esterno, USB 3.0, 3 TB

Capienza9.5
Ingombro9.4
Compatibilità8.7
Velocità di Processo9.2
Qualità-Prezzo9
Punteggio Totale
8.9/10
Valutato 4.6 su 5
Prezzo Migliore

158.11 (as of 10 luglio 2019, 21:00) 89.00

Categorie: , , , , , , , .

Vai all'offerta migliore

(Aggiornato il 12 luglio 2019 17:16:31)

Caratteristiche principali

  • Hard disk esterno portatile 2,5″
  • Autoalimentato
  • USB 3.0
  • Capacità 3 TB
  • Dimensioni 8,2 x 11 x 2,1 cm
  • Peso 236 grammi
  • Formattato NTFS
  • Software trial

Recensione completa – Western Digital Elements WDBU6Y0030BBK-EESN Portable Hard Disk Esterno, USB 3.0, 3 TB

La linea di hard disk esterni Western Digital Elements non ha bisogno di presentazioni, è una delle migliori al mondo e probabilmente la più diffusa. La capacità degli HDD autoalimentati arriva fino a un massimo di 4 TB e questo, con i suoi 3 TB, è uno dei più capienti. Lo spazio è veramente tanto ed è formattato per Windows, pertanto se si vuole usare l’hard disk con altri dispositivi bisogna riformattarlo, magari con il software a corredo, che però è in versione trial.

Capienza

La capienza dell’hard disk portatile esterno Western Digital Elements WDBU6Y0030BBK-EESN è di 3 TB, una delle maggiori esistenti in commercio per gli HDD autoalimentati da 2,5 pollici. Nel dispositivo è presente un software in versione di prova che permette tante operazioni, tra le quali la formattazione e la partizione del disco. Questa operazione è necessaria per diversi motivi e si può fare anche con altri programmi integrati in tutti i sistemi operativi. Un hard disk portatile così grande va partizionato per poterlo gestire e deframmentare più rapidamente e per tenere più in ordine tutti i file contenuti al suo interno.

Ingombro

Western Digital ha avuto un particolare occhio di riguardo per le dimensioni della serie Western Digital Elements, tra le più piccole e leggere sul mercato. Nonostante l’hard disk stia sul palmo di una mano è molto robusto e resistente agli urti, progettato per durare molti anni e, se tenuto con la dovuta cura, per sempre. Il dispositivo è lungo 110,5 mm, largo 82 mm ed ha uno spessore di 21 mm, poco più di un paio di centimetri. Pesa circa 236 grammi, il che è veramente poco per un hard disk portatile di 3 TB. L’estetica è essenziale, moderna e compatta, rinforzata nei punti giusti per rendere l’apparato resistente a botte e scuotimenti. Vi sono dei gommini per fare si che sia più stabile sulle superfici d’appoggio e gli spigoli sono arrotondati.

Compatibilità

Di fabbrica, l’hard disk Western Digital Elements nasce formattato per Windows, con file system NTFS, pertanto è compatibile solamente con questo sistema operativo, ma basta una semplice operazione di formattazione per renderlo utilizzabile con tutti i sistemi operativi Macintosh e Linux. Volendo è possibile collegarlo anche a consolle e Smart tv che funzionerà perfettamente, naturalmente formattandolo con il file system adeguato. L’hard disk è silenzioso e nella confezione c’è un cavo molto lungo a disposizione, in maniera da poterlo utilizzare agevolmente con tutti i dispositivi.

Velocità di processo

Una delle caratteristiche più interessanti di questo hard disk portatile è proprio la velocità, che può arrivare fino a 5 GB/s se viene connesso a un dispositivo dotato di USB 3.0. In caso contrario andrà alla velocità più lenta USB, perché questa interfaccia è retro compatibile con le precedenti. La velocità di un hard disk così capiente è determinata da tanti fattori oltre all’interfaccia. Innanzitutto è bene precedere con una regolare pulizia e deframmentazione dell’HDD, che dovrebbe essere suddiviso in partizioni più piccole come scritto precedentemente.

Qualità-prezzo

Rispetto ad altri articoli con le stesse caratteristiche il dispositivo portatile di archiviazione Western Digital Elements WDBU6Y0030BBK-EESN costa leggermente di più, ma la qualità è superiore, soprattutto per quel che riguarda la durata nel tempo. Molti utenti che lo hanno acquistato lo usano da vari anni senza alcun problema ed è accaduto rarissime volte che l’hard disk abbia smesso di funzionare da un momento all’altro. Purtroppo questo problema capita con una certa frequenza con gli hard disk portatili da 2,5 pollici: smettono di funzionare senza alcun preavviso. Nel caso di Western Digital la percentuale di rottura senza alcun segno di problema preventivo è veramente bassa, e questo è un dato importante per un dispositivo così capiente, nel quale si presume vengano memorizzati una grande quantità di dati.

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Considerazioni e Voto finale: 8.9/10

Per chi ha bisogno di un hard disk esterno autoalimentato molto capiente, Western Digital Elements WDBU6Y0030BBK-EESN da 3 TB è la scelta giusta, che coniuga qualità, prezzo e affidabilità di un marchio considerato tra i migliori al mondo per i dischi rigidi. La scomodità di essere formattato in NTFS può essere un ostacolo per chi lo usa con altri sistemi operativi, tuttavia la formattazione si fa velocemente e molti utenti Macintosh sono più che soddisfatti del funzionamento del device. Per fare tutte le operazioni sul disco rigido si può usare software già incluso nello stesso, però ha una durata limitata a 30 giorni e questo piccolo ostacolo può essere superato in due modi: se il programma piace si compra, in caso contrario se ne può usare un altro gratuito scaricabile da Internet. Per la formattazione e il partizionamento, in tutti i sistemi operativi vi è l’utilità integrata per gestire hard disk e interni ed esterni e, per quel che riguarda i backup automatici o la sicurezza, basta fare una ricerca in rete per trovare ciò che serve. Il lungo cavo di collegamento a disposizione può rappresentare un impiccio se non si usa in tutta la sua dimensione perché, oltretutto, se viene arrotolato o piegato spesso il collegamento interno facilmente si romperà.

Vai all’offerta migliore

Principali pregi

  • Molto capiente
  • Veloce
  • Leggero e resistente
  • Duraturo
  • Compatibile con tutti i SO (formattandolo)

Principali difetti

  • Software trial
  • Cavo ingombrante
Valutato 4.6 su 5

Opinioni: 5

(As Of July 12, 2019, 5:16 pm)
9311 7601 7275 7117 8649 6575 7555 6485 9393 9406